Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Ailoche torna a fare cassa con le auto da rally
Attualità Sessera, Trivero, Mosso -

Ailoche torna a fare cassa con le auto da rally

Incassati 750 euro in soli due giorni

Ailoche torna a fare cassa con le auto da rally. Strada di nuovo a disposizione per le prove di rally.

Ailoche torna a fare cassa

Il cantiere del ponte di accesso alla parte alta del paese di Ailoche era rimasto fermo per diversi mesi fino a metà aprile e l’unica strada percorribile era quella di Giunchio, per questo motivo non era stato più possibile affittarla.
Appena la strada è tornata a disposizione per essere affittata le richieste non sono mancate. A fine giugno per tre giorni consecutivi tre piloti diversi hanno chiesto di provare le proprie vetture, in vista del Rally Valli Ossolane. E il Comune è stato ben felice di dare la propria approvazione, visto che alla fine ha portato a casa quasi 750 euro (il costo è di 200 euro per la mezza giornata e 350 per la giornata intera) con il minimo sforzo, ovvero semplicemente chiudendo la strada per il periodo di prove richiesto ed emettendo l’opportuna ordinanza.

Test sulle vetture

A detta dei piloti e delle varie scuderie i 2,4 chilometri di strada sono sufficienti e perfetti per effettuare i test sulle vetture da competizione. E’ un tracciato non troppo lungo e neppure particolarmente impegnativo, piloti hanno misto, lento, veloce, salita e discesa, curva e controcurva dove poter testare gomme, sospensioni e tenuta di strada

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente