Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Alagna vuole aprire la stagione dello sci l’1 dicembre
Attualità Varallo e Alta Valsesia -

Alagna vuole aprire la stagione dello sci l’1 dicembre

Allo Skipass Fiera le ultime novità

Alagna ha portato a Modena le ultime novità della stagione invernale in occasione dello Skipass Fiera. All’avvio ormai manca poco, neve permettendo come sempre. «Il nostro obiettivo – spiega Andrea Colla, direttore di Monterosa 2000 – è partire dall’1 dicembre e proseguire fino al 15 aprile, se le condizioni meteo lo consentiranno procederemo a prolungare la stagione». Alla fiera di Modena il direttore di Monterosa 2000 ha presentato tutte le novità. «E’ l’appuntamento che dà il via alla stagione invernale – spiega – in cui si presentano tutte le novità. Un evento dove gli appassionati si recano per acquistare gli sci e i gestori degli impianti presentano le novità della stagione incontrando gli esperti della comunicazione nel settore».

E quest’anno Alagna ha potuto mettere sul piatto una novità: la nuova seggiovia Cimalegna quadriposto. «Questo ci consentirà – aggiunge Colla – di accelerare il raggiungimento del Passo dei Salati eliminando i tempi di attesa a Pianalunga e ci consentirà di tenere aperto tutti i giorni le piste del Cimalegna, soprattutto per bambini e famiglie visto che si tratta di tracciati facili e ben esposti al sole». Nonostante l’investimento non ci saranno ripercussioni sulle tariffe. Il piano tariffario rimane uguale allo scorso anno. «Per sciare nel comprensorio – sottolinea Colla – da Alagna fino a Gressoney il costo del giornaliero rimane invariato a 48 euro giornaliero così come lo stagionale. In più abbiamo una offerta specifica per il freeride. Chi vuole recarsi a Punta Indren utilizzando l’impianto valdostano può comperare il biglietto a 50 euro, oppure se ha acquistato lo stagionale può acquistare le integrazioni». E aggiunge: «E’ importante ribadire per coloro che sono appassionati di fuoripista che per affrontare questa disciplina bisogna essere preparati e competenti, per questo Monterosa 2000 suggerisce per i cultori di questo sport di farsi assistere dalle guide alpine quindi da veri professionisti». Si sta lavorando senza sosta per poter inaugurare la nuova seggiovia quadriposto. «Il cantiere è a buon punto – sottolinea Colla – Contiamo di aprire l’impianto nel mese di dicembre. C’è curiosità ed entusiasmo per questa nuova stagione invernale che ormai è alle porte». Vanno infine ricordati un po’ di numeri del maxi progetto della seggiovia quadriposto con partenza da Cimalegna a 2654 metri e arrivo al Passo dei Salati a 3030 metri. Altri numeri? Avrà una portata di 1600 persone all’ora, un costo di 6.838.215 euro.

Di fatto manca meno di un mese all’apertura della stagione sciistica e Alagna ha già lanciato la sua campagna promozionale.

Articolo precedente
Articolo precedente