Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Alberghiero Varallo premia tre studenti meritevoli
Attualità Varallo e Alta Valsesia -

Alberghiero Varallo premia tre studenti meritevoli

Il "Pastore" ha anche ospitato un incontro sul progetto "Il vino delle Alpi"

Alberghiero Varallo in grande spolvero grazie agli allievi Camilla Bruno, Dylan D’Agostino e Greta Manfredi: a loro la borsa di studio intitolata a Ermanno Togna

Alberghiero Varallo riceve assegno a nome di Maria Angela Togna

Sono tre gli studenti dell’istituto alberghiero “Pastore” di Varallo ad aver ricevuto la borsa di studio intitolata a Ermanno Togna in occasione della cerimonia di fine novembre al liceo scientifico “Ferrari” di Borgosesia. Si tratta di Camilla Bruno, Dylan D’Agostino e Greta Manfredi. A consegnare l’assegno a nome di Maria Angela Togna, fondatrice della borsa di studio, è stato un delegato di Banca Aletti – Banco Bpm. Presenti all’evento le famiglie degli interessati, i dirigenti scolastici degli istituti, o loro rappresentanti, e i professori Piero Bianchi e Carmen Godio per il “Pastore di Varallo”.

“Il vino delle Alpi”

L’Alberghiero ha inoltre ospitato nei giorni scorsi un incontro nell’ambito del progetto “Il vino delle Alpi” promosso dall’istituto stesso in collaborazione con scuole, cantine, istituzioni legate al mondo del vino prodotto nelle regioni di montagna e in particolare nelle Alpi. La giornata è consistita nella visita della scuola da parte di una delegazione di allievi dell’istituto agrario “S. Fobelli” di Crodo. I ragazzi di ricevimento, guidati dalla professoressa Piera Serravalle, hanno illustrato la prestigiosa storia dell’istituto valsesiano. Gli ospiti sono stati quindi accompagnati nella sala ristorante dove il maître Vincenzo Di Garbo, attorniato dai suoi allievi, ha illustrato il settore di sala. Ultima tappa è stata la visita delle cucine, in piena attività per la pausa pranzo. La professoressa Giovanna Cannas ha accolto gli ospiti illustrando il settore di cucina. Il confronto e collaborazione tra la scuola agraria di Crodo con la scuola alberghiera di Varallo rientra nella volontà di valorizzare l’area montana.

nella foto i ragazzi del “Pastore” premiati con la borsa di studio Togna: da sinistra il professor Piero Bianchi, gli alunni Camilla Bruno, Dylan D’Agostino, Greta Manfredi e la professoressa Carmen Godio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente