Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Allarme lupo in Valsesia: la Provincia chiede intervento alla Regione
Attualità Borgosesia e dintorni -

Allarme lupo in Valsesia: la Provincia chiede intervento alla Regione

Troppe segnalazioni di lupi vicino alle case e diversi casi di animali da pascolo sbranati, la Provincia scrive a Torino

Allarme lupo in Valsesia: la Provincia chiede intervento alla Regione. Dopo le segnalazioni dell’Unione montana, ora interviene anche la Provincia.

La parola alla Provincia

«La tutela integrale del lupo, in vigore in Italia dal 1971, ha determinato che la specie un tempo quasi estinta sia cresciuta gradatamente nel tempo raggiungendo oggi numeri importanti sia in zona montana che di pianura – spiegano il presidente Carlo Riva Vercellotti e l’assessore Angelo Dago -. Sono diverse le segnalazioni giunte ai nostri uffici da parte dei sindaci dei Comuni montani della Valsesia che raccontano di avvistamenti a ridosso delle case».

Sicurezza

«Il dato rileva sia in evidenti termini di garanzia di incolumità delle persone che vivono o frequentano anche solo occasionalmente quei luoghi sia in termini economici laddove – proseguono i rappresentanti della Provincia-, oltre all’incidenza sui flussi turistici, iniziano ad assumere contorni significativi i danni subiti dagli allevatori per attacchi al bestiame. E’ di tutta evidenza il fatto che la situazione meriti l’interessamento della Regione. Per questo chiediamo di valutare la convocazione di un incontro allargato alle altre province , utile a concertare una strategia comune per affrontare la questione».

Foto d’archivio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente