Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Alluvione 1968, c’è la proposta di legge sulle calamità naturali
Attualità Sessera, Trivero, Mosso -

Alluvione 1968, c’è la proposta di legge sulle calamità naturali

E' stata presentata alla Camera dei deputati

Alluvione 1968 in valle di Mosso, presentata la proposta di legge.

Alluvione 1968, una proposta di legge

Alla camera dei deputati la scorsa settimana è stata presentata una proposta di legge sulle calamità naturali. Una iniziativa che prende spunto proprio dai disastri avvenuti in valle di Mosso nel 1968 e che porta la firma del deputato biellese Roberto Pella. Presenti il sindaco di Valle Mosso Cristina Sasso, il presidente dell’Unione montana Carlo Grosso, il prefetto d Biella Annunziata Gallo e il presidente dell’Uib Carlo Piacenza. L’obiettivo è unico: una legge perchè quanto avvenuto in valle di Mosso non accada più. Il disegno di legge chiede agevolazioni fiscali per famiglie e imprese colpite da calamità naturali, sospensione dei mutui nella fase di emergenza e finanziamenti agevolati.

E sabato arriverà anche il Presidente della Repubblica per ricordare l’alluvione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente