Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Alluvione 1968: trovata la bimba in braccio al carabiniere | Il video
Attualità Sessera, Trivero, Mosso -

Alluvione 1968: trovata la bimba in braccio al carabiniere | Il video

La storica foto fu scattata a Valle Mosso, adesso quella bambina è un'insegnante. La storia ripresa da TgUno.

Alluvione 1968: trovata la bimba in braccio al carabiniere

Alluvione 1968: trovata la bimba in braccio al carabiniere

Questa bellissima fotografia fu scattata nei difficili giorni dell’alluvione. Il tentativo di rintracciare la bambina tenuta in braccio dal carabiniere e andato a buon fine. La piccola oggi è un’insegnante, Lorella Nofri. Il padre  in quei giorni terribili era cassiere della Banca San Paolo di Valle Mosso che venne sommersa dal fango era malata e venne imbarcata dal carabiniere sull’elicottero con il presidente Giuseppe Saragat, che fece scalo a Cossato per poi essere portata all’ospedale Regina Margherita di Torino per un intervento. Una bellissima storia a lieto fine. La foto è stata pubblicata nei giorni scorsi da stampa e siti locali, proprio con l’obiettivo di ritrovare la bimba. E’ stata anche ripresa dal TgUno.
Ecco il video http://www.rai.it/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-05ae9da6-0681-4f39-affe-5a000143ea85-tg1.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente