Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Alpini Gattinara: parte la festa dei 90 anni
Attualità Gattinara e Vercellese -

Alpini Gattinara: parte la festa dei 90 anni

Una serie di appuntamenti per tutti, un fine settimana all'insegna dell'allegria, dei ricordi e delle prelibatezze

Alpini Gattinara: parte la festa dei 90 anni. Le celebrazioni si terranno nel fine settimana, con una “due giorni” dedicata al buon cibo e alle commemorazioni.

Alpini Gattinara: parte la festa dei 90 anni

Ecco dunque il programma. Si parte questa sera alle 21 nella palestra delle scuole medie in via San rocco, dove un concerto di cori alpini, Saranno protagonisti il coro sezionale della Valsesiana “Alpin dal Rosa” e il coro “Stella alpina” di Berzonno della sezione Cusio-Ossola. Domenica il ritrovo è alle 9 davanti a villa Paolotti, dove alle 9.30 si terrà l’alzabandiera seguito alle 9.45 dalla deposizione della corona di alloro al monumento dei Caduti di tutte le guerre al Parco delle Rimembranze. Alle 10.30 verrà celebrata la messa in ricordo degli alpini “andati avanti”, seguita, alle 11.15, dalla sfilata per le strade cittadine accompagnati dalla banda Santa Cecilia di Gattinara. Alle 12.15 è previsto l’arrivo nella sede del gruppo per l’aperitivo d’onore; alle 13 avrà luogo il pranzo sociale. Le cerimonie termineranno nel pomeriggio con l’ammaina bandiera. Per partecipare al pranzo al ristorante “Il vigneto” è richiesta la prenotazione telefonando all’Edicola del Ponte di Gattinara, a Flavio Travaini al 338. 3904197; a Dino Marcolongo al 335. 6058386; a Massimo Fioravanti al 338. 9706297.

LEGGI ANCHE Grignasco festa alpina in frazione Sella

Pubblicazione

Oggi, durante i concerti, e domenica alle 9 a villa Paolotti sarà presentato il volume dedicato alla chiesetta della Madonna della Neve, realizzato in occasione del 90esimo anniversario degli alpini di Gattinara grazie a Gianni Campaci e all’archivio storico-fotografico di Fabrizio e Valter Bussolino. Si tratta di una pubblicazione ricca di curiosità, personaggi e date, proposta insieme a due cartoline con aspetti inediti della chiesa comunemente detta “degli alpini”. Il ricavato dalla distribuzione della pubblicazione sarà interamente devoluto ai lavori di manutenzione della chiesetta stessa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente