Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Alpini Trivero festeggiano i primi 90 anni
Attualità Sessera, Trivero, Mosso -

Alpini Trivero festeggiano i primi 90 anni

Domenica 2 le celebrazioni per l'importante anniversario

alpini trivero

Alpini Trivero in festa per il 90° anniversario del gruppo, celebrato domenica scorsa.

Alpini Trivero in festa

Grande festa a Trivero per i 90 anni del gruppo degli alpini. Un paese addobbato con le bandiere tricolori, campane a festa, tanti alpini orgogliosamente con il cappello in testa, i gagliardetti di molti gruppi Ana e la presentazione della nuova madrina sono stati alcuni degli “ingredienti” della festa di compleanno del gruppo alpini di Trivero. E sono stati in tanti, nella giornata di domenica, a voler rendere omaggio alle penne nere che, da anni, si impegnano per il territorio. Accanto a loro c’erano anche tanti membri delle associazioni locali e il gagliardetto del comune, in rappresentanza di tutta la comunità.

L’apertura

La festa era già iniziata sabato con la rassegna corale nella parrocchiale di Matrice, si sono esibiti il coro San Bernardo di Trivero, che ha fatto gli onori di casa, il coro “Eco di Varallo” e il gruppo corale “La Reis” di San Damiano Macra, Cuneo, che ha voluto allietare anche la funzione religiosa di ieri. Presente un numeroso pubblico che ha premiato con gli applausi l’esibizione delle formazioni musicali. Ieri invece gli alpini hanno voluto omaggiare i caduti con la posa delle corone d’alloro. C’è poi stata una sfilata per le vie del paese allietata dalle note del corpo musicale di Pettinengo. Momenti di commozione si sono avuti durante l’alzabandiera e la presentazione di Giorgia Scalcon, la nuova madrina del gruppo.

La madrina

«Siamo onorati di presentare Giorgia – ha detto il capogruppo Giuliano Stella – festeggiamo i 90 anni, ma ne abbiamo tanti altri davanti. La presenza di una giovane madrina è importante, per il nostro gruppo, così da dare continuità. Un ringraziamento va a chi collabora con noi e che ci è vicino». Parole di riconoscenza e ringraziamento per l’attività degli alpini triveresi per il territorio è venuta dal vice sindaco Gabriella Maffei: «Dobbiamo ringraziare gli alpini di Trivero – ha detto Maffei – sono persone sempre presenti che hanno e che stanno facendo molto per noi. Gli auguriamo ancora tanti anni al nostro fianco». Presente alla festa di compleanno anche Marco Fulcheri, presidente della sezione Ana di Biella, che ha rimarcato l’operato degli alpini di Trivero e quello delle penne nere e i rappresentanti del gruppo di Lusiana, con il quale c’è un rapporto di amicizia e stima.

La messa

Alla festa non è mancato don Dino Lanzone rettore del santuario mariano della Brughiera, luogo di culto a cui il gruppo alpini di Trivero è storicamente molto legato. La messa solenne è stata celebrata dal parroco don Gianni Pedrolini, da don Paolo Gremmo e dal diacono Adriano Prederigo. La manifestazione si è quindi conclusa con il pranzo nei locali della Casa della gioventù.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente