Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Anche Borgosesia studenti in piazza per “Global strike for future” | VIDEO
Attualità Borgosesia e dintorni -

Anche Borgosesia studenti in piazza per “Global strike for future” | VIDEO

Tutta la Valsesia ha aderito all'evento internazionale dedicato al clima e all'ambiente.

Anche Borgosesia studenti in piazza questa mattina per l’evento “Global strike for future” dedicato all’ambiente e ai cambiamenti climatici.

Anche Borgosesia studenti in piazza per “Global strike for future”.

Studenti in piazza a Borgosesia, ma anche a Gattinara e in tanti altri centri grandi e piccoli della zona. Oggi anche in zona i giovani hanno partecipato all’evento mondiale “Global strike for future”, che pone l’attenzione sulla tutela dell’ambiente e il cambiamento climatico. A Borgosesia partenza del cortelo dal liceo Ferrari, con scorta di una volante della polizia in apertura e da una dei carabinieri in chiusura. Hanno aderito diverse classi del Ferrari, ma anche Itis, Ipsia e D’Adda. In piazza, gli interventi degli organizzatori. Guarda il video:

Fino alle 14 i ragazzi sono rimasti in piazza Mazzini intonando cori e leggendo alcuni documenti riguardo il problema del cambiamento climatico.  I rappresentanti del Ferrari, Virginia Platini e Andrea Sogno, hanno detto di aver ricevuto il sostegno dallo stesso preside e da parecchi insegnanti. È venuta anche una classe della primaria a vedere la manifestazione e due ragazze hanno spiegato ai bambini la questione ambientale.

È arrivata poi la rappresentanza dalla Provincia (nella foto con i rappresentanti del Ferrari e dell’Itis) che si è complimentato con i rappresentanti riguardo ai ragazzi e tutta la Valsesia in generale, definendola “molto più attenta e sensibile a queste problematiche”. Ha anche spinto i ragazzi a proporre alle scuole, durante il periodo estivo, di staccare la corrente a tutte le macchinette e gli altri dispositivi elettronici non in funzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente