Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Animali selvatici spaventano il territorio
Attualità Borgosesia e dintorni -

Animali selvatici spaventano il territorio

Coldiretti Vercelli e Biella scende in campo in merito alla situazione

Allarme animali selvatici, responsabili di danni a raccolti e incidenti stradali. A sollevare la questione è Coldiretti Vercelli e Biella. 

«Gli animali selvatici distruggono i raccolti agricoli, sterminano gli animali allevati, causano incidenti stradali per un totale di danni stimato in quasi 100 milioni di euro nell’ultimo anno, senza contare i casi in cui ci sono state purtroppo anche vittime – osserva Paolo Dellarole, presidente di Coldiretti Vercelli e Biella – Non è quindi più solo una questione di risarcimenti ma è diventato un fatto di sicurezza delle persone che va affrontato con decisione». 

A preoccupare il Vercellese, Biellese e la Valsesia sono nutrie, caprioli e cinghiali. «Non possiamo aspettare che, anche sul nostro territorio, ci scappi il morto – conclude Dellarole -. Un’ipotesi tutt’altro che remota, dato l’alto numero di incidenti stradali che, mese dopo mese, la fauna selvatica e i cinghiali continuano a provocare sulle vie di traffico delle due province».

Articolo precedente
Articolo precedente