Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Avis Coggiola: Michele donatore per 100 volte
Attualità Sessera, Trivero, Mosso -

Avis Coggiola: Michele donatore per 100 volte

Questa sera la cena sociale e le premiazioni per i soci più attivi

avis coggiola

Avis Coggiola premia i suoi soci più affezionati: record di donazioni per Michele Montibelli.

Avis Coggiola le premiazioni

Questa sera l’Avis comunale di Coggiola festeggia: al ristorante “Da Giovanni” di Serravalle ci sarà la sua tradizionale cena sociale. Durante la serata verranno premiati i 51 soci benemeriti, tra questi Michele Montibelli che ha effettuato 100 donazioni.

Gli esordi

«La mia prima donazione – spiega Montibelli – l’ho fatta nel 1984, avevo 21 anni. Allora i prelievi venivano fatti in biblioteca a Coggiola, un giorno sono passato lì davanti e mi sono detto “perché non entrare?” e così ho incominciato a donare. Negli anni ho continuato abbastanza regolarmente e sono davvero contento di questa mia scelta, che mi ha portato ad arrivare alle cento donazioni. Si tratta di un gesto semplice, che non costa nessuna fatica, ma che può essere importante. Fai qualcosa per gli altri e intanto ti tieni controllato, quindi è doppiamente utile. Ho coinvolto anche mia moglie che si è iscritta e poi anche nostra figlia. Mi sento di invitare i giovani, ma non solo, a donare, io continuerò a farlo fino a che potrò».

I riconoscimenti

Ecco l’elenco completo dei soci che riceveranno un riconoscimento. Distintivo in oro con smeraldo (100 donazioni ): Michele Montibelli. Distintivo in oro con rubino (75 donazioni): Emanuele Corti, Luigi Crestani, Massimiliano Nichele, Gerardo Pellegrini. Distintivo in oro (50 donazioni): Stefano Arnoldi, Marcello Gatto, Marco Mangoldi, Paolo Provenzi Michele Regis. Distintivo in argento dorato (36 donazioni): Davide Aimone Ceschin, Luca Aimone Ceschin. Marco Paolo Bozzalla, Lorenzo Consoli, Miriam Farinone, Michele Penna, Matteo Seccatore, Corrado Tumiatti, Maurizio Vaudano.
Distintivo in argento (16 donazioni): Gianguido Aimone Ceschin, Laura Bertoli, Vittoria Buccella, Stefano Dettori, Francesca Fappani, Simone Guida, Linda Moschin, Serena Pagani, Sara Ronzani Lorenzo Tonella, Alessia Zeno.

Le prime donazioni

Distintivo in rame (8 donazioni): Fabio Albanese, Anselmo Alessandro Antonelli, Sara Barattino, Filippo Battistello, Elena Biglia, Dolores Bolla, Mattia Carola, Paola Carollo, Carolina Ciliesa, Christian Fusaro, Mariella Maggioni, Tommaso Miccoli, Sara Miotto, Maddalena Nicola, Paolo Palestro, Loris Panchieri, Elena Panetti, Chiara Perotto, Sabrina Pogliano, Elena Provenzi, Gabriele Rogora.
Durante la serata il presidente Cristian Nichele illustrerà ai presenti l’attività svolta durante l’anno e i progetti che sono stati portati avanti per sensibilizzare le persone sulla donazione del sangue.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente