Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Bimbo colpito da ictus a 6 anni: salvato per miracolo
Attualità Fuori zona -

Bimbo colpito da ictus a 6 anni: salvato per miracolo

A un alunno di Novara è stato inserito uno stent che mantiene aperta l'arteria: intervento d'avanguardia eseguito a Torino.

operazione senza cicatrici

Bimbo colpito da ictus a soli 6 anni: di Novara, è stato salvato grazie all’applicazione di uno stent effettuata alla Città della salute di Torino.

Bimbo colpito da ictus a 6 anni: un caso rarissimo

Uno stent applicato a un’arteria cerebrale ha salvato la vita a un bimbo di Novara di soli 6 anni. Il piccolo era stato colpito da ictus, un’eventualità estremamente rara a questa età. Aveva sentito un braccio intorpidirsi, poi erano iniziati i problemi con il linguaggio. Sottoposto a una Tac all’ospedale di Novara, è stato trasferito alla Città della salute di Torino, dove con un intervento mai effettuato prima su un paziente così giovane, gli è stato inserito uno stent in una arteria cerebrale. La piccola protesi metallica, simile a quella utilizzata nelle coronarie, è stata inserita partendo dalla zona inguinale, attraverso i vasi sanguigni, per garantire una normale irrorazione del cervello. Il piccolo si è subito ripreso. Ne parlano i colleghi di novaraoggi.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente