Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Borgosesia festa settembrina tra sport, musica e street food
Attualità Borgosesia e dintorni -

Borgosesia festa settembrina tra sport, musica e street food

Sabato 15 e domenica 16

Borgosesia festa settembrina, con dimostrazioni sportive, cibo da strada, musica dal vivo, auto storiche e una mostra di macchine da scrivere: saranno alcune delle attrazioni delle due giornate di iniziative organizzate dal Comune

Borgosesia festa settembrina

Le dimostrazioni sportive, il cibo da strada, la musica dal vivo, le auto storiche e una mostra di macchine da scrivere: saranno alcune delle attrazioni delle due giornate di iniziative organizzate dal Comune di Borgosesia sabato 15 e domenica 16 settembre, dedicate rispettivamente alla “Festa dello sport” e alla manifestazione “Sapori e motori”. Nel primo dei due appuntamenti, oltre trenta associazioni delle più svariate discipline sportive occuperanno con i gazebo le piazze e le vie del centro per farsi conoscere e intrattenere il pubblico con attività ed esercitazioni, mentre sul palchetto che sarà allestito nell’area pedonale vicino alla fontana Frascotti saliranno le eccellenze sportive cittadine. La “Festa dello sport” si svilupperà nel corso di tutto il pomeriggio di sabato per concludersi con la “Rainbow run” promossa dalla società “Arcobaleno”, corsa non competitiva che farà una “tappa colorata” al parco Magni per poi rientrare in centro fra gli spari dei coriandoli. Alla sera ci sarà la possibilità di cenare in piazza, grazie al ritorno dello street food. E non mancherà la musica dal vivo.

Il cibo di strada e non solo

«Avremo una decina di chioschi-furgone e, rispetto alla scorsa primavera, qualche novità gastronomica», anticipa Emanuela Buonanno, vicesindaco con delega a manifestazioni ed eventi. I chioschi si sistemeranno nei pressi del palco, dove sarà pure montato un tendone sotto il quale poter mangiare le varie specialità e assaggiare le birre artigianali. Il cibo da strada di qualità sarà di nuovo protagonista nella giornata di domenica, sia a pranzo che a cena. «Durante il pomeriggio – prosegue Buonanno – nella rinnovata parte pedonale di piazza Mazzini spazio agli altri motivi di “Sapori e motori”, che andrà a proporre una passerella di auto d’epoca, stradali e da rally storiche, con una cinquantina di modelli in esposizione». Previste anche delle premiazioni. E piazza Milanaccio sarà il regno dei kart, con il “Vaemenia club” di Borgomanero. Per il settore motoristico collaborano anche il “Valsesia Lancia story” e alcuni sodalizi biellesi. «E poi abbiamo pensato di ricavare un momento incentrato sulla dattilografia, che prevede una mostra di macchine da scrivere antiche e un concorso che metterà in palio una Olivetti. In serata ancora musica. Confidiamo nella partecipazione dei borgosesiani e non solo – termina l’amministratore comunale -; da parte nostra stiamo cercando di mettere a punto delle feste un po’ alternative arricchendole con contenuti sempre diversi».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente