Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Borgosesia naturopata stroncato da malore a soli 57 anni
Attualità Borgosesia e dintorni -

Borgosesia naturopata stroncato da malore a soli 57 anni

Maestro di medicina ayurvedica, aveva condotto corsi guidando tante persone alla conoscenza dell’antica scienza

Borgosesia naturopata stroncato da malore a 57 anni.  Ha destato profondo cordoglio la scomparsa improvvisa di Stefano Fiori, conosciuto naturopata che aveva guidato tante persone alla conoscenza della scienza ayurvedica attraverso corsi e serate formative.

Borgosesia naturopata stroncato da malore a 57 anni

Originario di Roma, dove era nato il 18 febbraio 1962, Fiori si era trasferito da tempo a Borgosesia dove aveva proseguito la sua ricerca una volta conclusi gli studi di medicina naturopatica e omeopatia. Presidente da una decina di anni di Sarasvatiananda, un centro di naturopatia ayurvedica, aveva costituito una scuola per operatori ayurvedici e istituito i centri di naturopatia “Natura e Mente”. La sua attività lo ha portato a condurre corsi in tutta Italia dedicati all’antica scienza medica di origine indiana, e a effettuare frequenti viaggi in India per approfondire la pratica e i metodi di terapia. Fiori ha pubblicato diversi libri e manuali sull’argomento, dedicati al massaggio ayurvedico, alla riflessologia plantare e alla cromoterapia. Era anche componente del comitato tecnico scientifico di Opes Italia Benessere.
Anche in Valsesia e Valsessera sono molte le persone che si sono avvicinate alla pratica ayurvedica seguendo i corsi di Fiori. L’uomo ha lasciato i genitori Mirella e Giacomo, la sorella Barbara, le figlie Giada e Donatella, la compagna Paola con Martina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente