Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Breia vandali in azione nell’area degli alpini
Attualità Borgosesia e dintorni -

Breia vandali in azione nell’area degli alpini

Se ne sono accorte le penne nere salite per preparare la bagna cauda: «Una cattiveria, tutti sanno che non c’è nulla di valore».

Breia vandali in azione a San Bernardo: sono state divelte le porte e portate via due grosse pentole

Breia vandali in azione nell’area degli alpini

Atti vandalici con furto nell’area attrezzata di San Bernardo di Breia. E’ stata trovata divelta la porta d’ingresso della struttura, forzata quella del bagno e sono sparite alcune pentole. Se il danno economico non è grave, l’episodio ha sollevato l’indignazione della comunità considerando che la struttura rappresenta un bene comune, solitamente utilizzata per le feste delle penne nere locali, ma a disposizione delle altre associazioni del paese che vogliono organizzare eventi.

Sorpresa per gli alpini

A scoprire l’accaduto sono stati gli alpini, saliti a San Bernardo in vista dell’appuntamento con la bagna cauda, per preparare i tavoli e verificare che tutto fosse a posto: «La porta d’ingresso era stata forzata – spiega Daniele Todaro, sindaco di Cellio con Breia – e per farlo è stato pesantemente rovinata, all’interno sono stati fatti diversi danni e, controllando le stoviglie, mancano due grandi pentole». Dell’episodio sono stati informati i carabinieri di Borgosesia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente