Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Calabroni in campo: a Lenta partita iniziata in ritardo
Attualità Gattinara e Vercellese -

Calabroni in campo: a Lenta partita iniziata in ritardo

Prima del fischio di inizio si è dovuto far disinfestare un nido dei pericolosi insetti.

Calabroni in campo: domenica a Lenta la partita di campionato deve aspettare a disinfestazione prima del fischio di inizio.

Calabroni in campo: scoperto un nido prima della partita di campionato a Lenta

Partita iniziata in ritardo domenica a Lenta. Colpa della presenza di un nido di calabroni al campo sportivo, scoperto poco prima dell’inizio della gara contro il Mongrando. Vista la situazione, e vista anche la pericolosità di questi insetti, prima di iniziare la gara si è dovuto disinfestare e rendere inoffensivo il nido. Così il fischio di inizio è arrivato con una mezz’ora di ritardo. Alla fine il Lenta ha portato a casa una vittoria: determinante la rete nel finale di Prestini. Di recente un nido di calabroni ha tenuto “in ostaggio” una palazzina  Trivero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente