Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Carta identità elettronica per i cittadini di Borgosesia
Attualità Borgosesia e dintorni -

Carta identità elettronica per i cittadini di Borgosesia

Disponibile dal mese di febbraio

La nuova carta d’identità elettronica approda anche in Comune a Borgosesia. Nel mese di febbraio l’ente sta iniziando a rilasciare il nuovo documento: ha le dimensioni di una carta di credito, contiene la foto e i dati del cittadino ed è dotato di elementi di sicurezza per evitarne la contraffazione.

Con l’inizio del mese la carta d’identità viene rilasciata a coloro che la richiedono per la prima volta, e a coloro ai quali è scaduta; inoltre viene rilasciata in caso di smarrimento, furto o deterioramento della carta ancora in corso di validità. La documentazione da portare in anagrafe prevede una fotografia (recente, con posa frontale, a capo scoperto ad eccezione dei casi in cui la copertura del capo sia imposta da motivi religiosi, purché il viso sia ben visibile), modulo di assenso per il rilascio della carta valida per l’espatrio nel caso di minore accompagnato da un solo genitore, carta di identità scaduta o in scadenza (eventualmente denuncia di furto o smarrimento della precedente, o carta di identità deteriorata), tessera sanitaria.

Il costo per il rilascio è di 22,21 euro e di 27,63 nel caso che avvenga per causa imputabile a smarrimento o deterioramento; il versamento deve essere effettuato all’anagrafe in contanti o tramite Pos all’ufficio relazioni con il pubblico al primo piano del municipio. La durata sarà di tre anni per i minori sotto i 3 anni, cinque anni per i minorenni, dieci anni per i maggiorenni. La carta d’identità elettronica non sarà stampata e consegnata direttamente allo sportello al momento della richiesta, ma il documento verrà spedito a casa entro sei giorni dalla richiesta dall’Istituto poligrafico dello Stato. Per la richiesta è necessario rivolgersi all’ufficio anagrafe da lunedì a giovedì dalle 8.30 alle 12.20 e dalle 14.30 alle 15.20, venerdì dalle 8.30 alle 12.20 e sabato dalle 9 alle 11.50.

Articolo precedente
Articolo precedente