Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Caterina Boscardin festeggia i 100 anni: è nata a Coggiola
Attualità Sessera, Trivero, Mosso -

Caterina Boscardin festeggia i 100 anni: è nata a Coggiola

Da un quarto di secolo vive in casa di riposo a Borgosesia

Caterina Boscardin festeggia i 100 anni: è nata a Coggiola. La donna è una delle persone più longeve della casa di riposo di Borgosesia.

Caterina Boscardin festeggia i 100 anni: è nata  a Coggiola

Classe 1918, Boscardin ha sempre vissuto nel paese valsesserino sino a quando ha raggiunto i 75 anni e ha deciso di andare a trascorrere la vecchiaia nella casa di riposo di Borgosesia per avere compagnia e maggiore sicurezza.
Da venticinque anni Caterina Boscardin è dunque ospite a Sant’Anna: «E’ sicuramente la donna che ha il maggior numero di anni di permanenza da noi – conferma Nadia Segato, direttrice della casa di riposo -. E’ ormai parte integrante della nostra famiglia. Nonostante non abbia certo avuto un trascorso molto felice, non l’abbiamo mai sentita lamentarsi. Sin dal primo giorno che è entrata in casa di riposo ha sempre accolto di buon grado la sistemazione e quanto le è stato offerto, e ancora oggi non è cambiata». Per i suoi 100 anni Caterina Boscardin ha ricevuto gli auguri e i fiori dal Comune di Borgosesia e dai servizi socio assistenziali dell’Unione montana Valsesia; a portarle il saluto del suo paese, venerdì c’era anche Pierangela Bora Barchietto, vice sindaco di Coggiola. Nonna Caterina è una delle più longeve della struttura borgosesiana, che pochi giorni fa aveva dato l’addio a una ospite di 104 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente