Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Chef di Serravalle promessa della cucina nazionale
Attualità Serravalle e Grignasco -

Chef di Serravalle promessa della cucina nazionale

Ha 26 anni ed è capo cuoco in un ristorante di Ancona che ha vinto il premio per i migliori piatti di pesce dell’anno

Chef di Serravalle promessa della cucina nazionale.  Il nome di Luca Naula è apparso tra i vincitori di un premio prestigioso e la cucina del locale in cui lavora è volata tra le migliori in tutta Italia.

Chef di Serravalle promessa della cucina nazionale

«“Il Clandestino susci bar” di Ancona dove sono head chef è stato particolarmente apprezzato e ha vinto il premio per la miglior cucina di pesce dell’anno. Il riconoscimento è stato assegnato dalla Guida Espresso che è solita annualmente segnalare i locali e i piatti migliori in tutta la penisola – spiega il giovane -. E così la scorsa settimana io e il mio responsabile, Moreno Cedroni, siamo stati a Firenze alla premiazione».

Traguardo prestigioso

Riuscire ad arrivare tra i migliori cuochi e i miglior ristoranti italiani non è stato facile. «Ho avuto la fortuna e forse anche un po’ di incoscienza di diventare chef a 22 anni – prosegue Naula -. Nel corso del tempo si può dire che il locale in cui lavoro è cresciuto insieme a me. Attualmente dirigo una squadra di otto cuochi ed è una bella responsabilità anche perché se si commette un errore non solo ci vado di mezzo io ma anche il nome del responsabile che ha creduto e crede fortemente in me». Esperti di cucina e critici illustri hanno avuto modo di assaggiare le portate del locale e pochi giorni fa Naula ha ricevuto una sorpresa. «Sono stato all’oscuro di tutto fino al giorno della premiazione – rivela il serravallese –. Quando ho scoperto che la Guida Espresso ci aveva portato sul podio è stata una emozione straordinaria».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente