Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Cigno obeso di Arona ricoverato dal veterinario
Attualità Fuori zona -

Cigno obeso di Arona ricoverato dal veterinario

Tutta colpa di brioches e panini date dall'uomo

Cigno obeso di Arona è ricoverato al rifugio “Miletta” di Agrate Conturbia.

Cigno obeso ricoverato

Tutta colpa di brioches, pezzi di pane e di tramezzino che i turisti gli gettano nell’acqua per farlo avvicinare. Uno dei cigni simbolo di Arona, chiamato Alfredo, ha iniziato a prendere peso e ora non sta bene. Il motivo? E’ sovrappeso a causa del cibo che l’uomo continua a dargli. Il rifugio “Miletta” di Agrate Conturbia lo sta curando, proprio come un umano. Ora  vietati assolutamente dolci e salati, ma solo cibo salutare per farlo tornare in forma e soprattutto in salute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente