Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Crevacuore inaugura passerella: mai più tragedie
Attualità Sessera, Trivero, Mosso -

Crevacuore inaugura passerella: mai più tragedie

L'opera è stata realizzata dopo dieci anni dalla morte di Stefania Valle, che era stata investita proprio in quel punto dove si restringe la carreggiata.

Crevacuore inaugura passerella realizzata in via Matteotti, di fianco al ponte preesistente.

Crevacuore inaugura passerella: mai più tragedie

Si tratta di un progetto che era già stato presentato dalle precedenti amministrazioni alla Provincia di Biella, ma non era mai andato in porto. Il comune di Crevacuore ha quindi acquisito le competenze alla Provincia del tratto stradale provinciale via Garibaldi e via Matteotti. Da qui la possibilità di realizzare gli interventi per una messa in sicurezza della strada. Il progetto ha subito delle modifiche ed è stato realizzato con fondi regionali e nazionali e con risorse del Comune. L’opera è stata fatta sotto la direzione dello studio Fauda Pichet, il cui titolare era presente alla cerimonia di inaugurazione, e dalla ditta Umberto Scarlatta di Vigliano Biellese, con un impegno di spesa di 80mila euro.

Il taglio del nastro

A benedire l’opera è stato il parroco monsignor Alberto Albertazzi, che ha ribadito l’importanza di quest’opera che mette in sicurezza un tratto di strada che non lo è stato in passato. Il primo cittadino, il vice Ermanno Raffo e i membri dell’amministrazione comunale hanno poi percorso il tratto della passerella “testando” simbolicamente il passaggio pedonale. Attualmente si stanno realizzando altri interventi di messa in sicurezza del tratto stradale. La ditta sta infatti continuando a lavorare al marciapiede lungo la via, che permetterà ai pedoni di passeggiare in tranquillità, affinché non si ripetano altri incidenti drammatici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente