Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Croce rossa Gattinara premia i volontari benemeriti GALLERY
Attualità Gattinara e Vercellese -

Croce rossa Gattinara premia i volontari benemeriti GALLERY

Sono anche aperte le iscrizioni per il corso base

La Croce Rossa di Gattinara si concede una giornata di festa per il pranzo sociale e le premiazioni. Domenica scorsa i volontari si sono ritrovati al ristorante “La Sesia” di Carpignano per il consueto appuntamento conviviale organizzato all’inizio di ogni nuovo anno. La giornata, oltre a trascorrere un momento insieme, è anche l’occasione per premiare i volontari che hanno raggiunto traguardi significativi di servizio, con i diplomi e le medaglie inviate dalla sede nazionale.

Hanno raggiunto i 5 anni di servizio Giancarlo Curatitoli e Vincenzio Galizia. Per i 10 anni di servizio sono stati premiati: Chiara Bertone, Carlo Bosso, Iole Fioramonti, Luca Gerbino, Francesco Mezzapesa e Clara Tacca. Sono in servizio in Croce rossa da 15 anni: Enrico Caramellino, Luigi Malugani, Maria Rita Ferri, Marilena Manna, Mauro Costa, Marco Chieregato e Adriana Slanzi. Hanno raggiunto il traguardo dei 20 anni di “anzianità” di servizio: Francesco Fiori, Raffaella Granziero, Angelo Rategni e Gian Battista Ricca. Prestano servizio nella Croce rossa gattinarese da 25 anni Maria Mazzeo e Gianfranco Pignolo. Premiati anche i veterani, con 30 anni di servizio in Croce rossa: Claudio Brandoni, Giovanni Mora e Marcello Orrù, presidente del comitato locale della Cri di Gattinara. Durante la giornata di festa, la Croce rossa di Gattinara ha voluto ringraziare anche alcuni volontari che si sono prestati a svolgere i lavori per la nuova sede, al polo di Protezione civile di corso Vercelli. A tre volontari è stata donata una targa personalizzata: Mario Frigo, Giacomo Seguini e Luciano Minetto. Durante il pranzo è stata svolta anche la tradizionale lotteria, con simpatici premi che hanno permesso di raccogliere alcuni fondi per autofinanziare le attività del sodalizio. Intanto il corso base per diventare volontario è iniziato il 9 gennaio con sedici adesioni. Chi fosse interessato a partecipare può contattare la Croce rossa di Gattinara allo 0163.833469. Si tratta di un ciclo formativo che darà la possibilità a chi vuole dedicare un po’ di tempo per attività verso gli altri, e quindi svolgere attività socio sanitarie di accedere all’associazione, e lavorare in Cri. E’ previsto anche un corso di formazione per quelli che hanno intenzione di svolgere il percorso completo e di fare anche la parte di trasporto sanitario e di interventi sanitari di emergenza. In Croce rossa è possibile svolgere servizio anche non a bordo delle ambulanze. C’è bisogno di tutto: dell’attività in sede o a contatto con i bambini. A fronte di una sempre maggior richiesta di servizio per la popolazione o per l’attività di emergenza o per l’attività di trasporto o per l’aiuto a persone bisognose, a volte non sempre ci sono volontari a sufficienza da dedicare a queste attività. La Croce rossa è attiva 365 giorni 24 ore al giorno, di conseguenza il numero di volontari necessari diventa esponenziale. La Croce rossa gattinarese è attiva a Ghemme, Romagnano, Prato Sesia, Roasio, Lozzolo, Rovasenda, Brusnengo, Arborio, Ghislarengo, Carpignano, Lenta e Greggio.

Articolo precedente
Articolo precedente