Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Dieci martiri dei nazifascisti: il ricordo di Ghemme
Attualità Novarese -

Dieci martiri dei nazifascisti: il ricordo di Ghemme

Martedì mattina si è tenuta la commemorazione alla presenza delle autorità

dieci martiri

Dieci martiri la commemorazione a Ghemme.

Dieci martiri la commemorazione

Martedì mattina Ghemme ha ricordato l’eccidio dei Dieci Martiri. La tragedia si consumò il 6 marzo del 1945 per rappresaglia da parte dei nazifascisti. La cerimonia è iniziata al monumento che ricorda i giovani fucilati. Davide Temporelli e Giovanni Delconti, i sindaci di Ghemme e Bellinzago (paese di cui erano originarie sette delle vittime), hanno deposto due corone di fiori, prima della benedizione del parroco don Piero Villa.

L’intervento dei ragazzi

Quindi la commemorazione è proseguita nel cortile del municipio, alla presenza di cittadini e associazioni del paese, e degli alunni di terza media. I ragazzi hanno ricordato il drammatico episodio della Seconda guerra mondiale con letture e brani musicali. Oggi un’altra cerimonia si è tenuta alla cappella del cimitero di Bellinzago.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente