Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Don Sandro Bertoli, l’ultimo addio al santuario del Roncaglio
Attualità Borgosesia e dintorni -

Don Sandro Bertoli, l’ultimo addio al santuario del Roncaglio

Era parroco di Doccio e Locarno. Il vescovo: «Ha dato tutto di sé, non solo nella cura pastorale delle persone».

Don Sandro Bertoli, l’ultimo addio al sacerdote scomparso a 86 anni.

Don Sandro Bertoli, l’ultimo addio

Tre comunità hanno portato mercoledì 17 aprile l’ultimo saluto a don Alessandro Bertoli, morto domenica 14 aprile a 86 anni. I fedeli di Doccio, Locarno e Roccapietra, hanno reso omaggio al loro parroco al santuario Maria Ausiliatrice di Roncaglio, dove già in tanti si erano radunati due anni e mezzo fa per festeggiarlo in occasione del sessantesimo anniversario di sacerdozio. A celebrare le messa funebre il vescovo Franco Giulio Brambilla, coadiuvato da altri preti della diocesi. Durante la cerimonia, è stata data lettura di tre ricordi ognuno per ciascuna comunità parrocchiale. Dopo la esequie, la salma è stata deposta al cimitero di Doccio.

Un lungo cammino in Valsesia

Don Sandro ha cessato di vivere al centro di riabilitazione di Moncrivello, dove era appena stato trasferito dall’ospedale di Borgosesia. Era nato a Pisano, il 10 dicembre 1932. Ordinato prete a Novara il 22 settembre 1956, il primo incarico fu come vicario parrocchiale a san Martino a Novara, sino al settembre 1957 quando ricevette la nomina a parroco di Cavaglia. Da quel momento iniziò la lunga permanenza in Valsesia: nel 1961 è stato nominato parroco di Doccio, dal 1969 anche a Locarno e dal settembre 1980 lo stesso incarico a Roccapietra (a cui aveva rinunciato per motivi di salute a inizio marzo). Se la guida della parrocchia di Roccapietra è stata assunta a marzo dal prevosto di Varallo, don Roberto Collarini, sarà ora il parroco di Quarona padre Matteo Borroni a occuparsi delle parrocchie di Doccio e Locarno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente