Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Emilia di Valduggia: a 102 anni fa tutto da sola
Attualità Borgosesia e dintorni -

Emilia di Valduggia: a 102 anni fa tutto da sola

Nata a Cellio il 3 novembre del 1916, ha lavorato alla Ragno di Valduggia e alla Manifattura di Borgosesia

Emilia di Valduggia: a 102 anni fa tutto da sola. Vive in via Imbrico e continua a stirare e cucinare senza l’aiuto di nessuno.

Emilia di Valduggia: a 102 anni fa tutto da sola

Dongilli è nata a Cellio il 3 novembre 1916, dopo essersi sposata con Carlo Bassetta, si è trasferita a Valduggia e dal paese non si è più spostata. Dal matrimonio, celebrato il 26 dicembre 1939, sono nati i figli Giuliana e Gianni. Quando nel 1964 è rimasta vedova, e con i figli entrambi sposati, ha scelto di vivere da sola. E lo sta facendo ancora oggi, a 102 anni. Per garantire maggiore sicurezza, soprattutto ai familiari, almeno nelle ore notturne va a tenerle compagnia e darle un po’ di assistenza una donna. Dopo aver lavorato per parecchi anni alla Ragno di Valduggia e successivamente alla Manifattura di Borgosesia, Dongilli ha proseguito la professione di sarta anche a casa: «Fino a una decina di anni fa cuciva ancora – spiega la figlia Giuliana -: ormai per lei non era solo un lavoro ma una passione. Finchè la vista glielo ha permesso ha cucito, rammendato e realizzato vestiti».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente