Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Enrico danza con Roberto Bolle: è di Brusnengo
Attualità Gattinara e Vercellese -

Enrico danza con Roberto Bolle: è di Brusnengo

A soli 17 anni prenderà parte alla selezione milanese “OnDance” al teatro degli Arcimboldi.

Enrico danza con Roberto Bolle: è di Brusnengo. Ha solo 17 anni ed è stato selezionato per un progetto importante.

Enrico danza con Roberto Bolle: è di Brusnengo

Si tratta del biellese Enrico Benedet, residente a Brusnengo. «Siamo molto orgogliosi per l’importante traguardo raggiunto – commentano la mamma Erica e il papà Albert – Enrico studierà con ballerini di fama mondiale ed è pronto a dimostrare le sue capacità su un palcoscenico di alto livello». Il giovane è stato scelto, infatti, per prendere parte all’evento “OnDance”, in programma dal 27 maggio al 2 giugno al Teatro degli Arcimboldi di Milano. «Le selezioni, riservate a ragazzi e ragazze dai 16 ai 23 anni, si sono svolte domenica scorsa – prosegue la mamma – A giudicare le diverse prove, dopo una prima scrematura fotografica, è stata una giuria composta dai coreografi della Scala e presieduta da Roberto Bolle in persona. La commissione, tra circa 200 partecipanti, ha quindi indicato una trentina di giovani ballerini, compreso Enrico, che prenderanno parte alla grande festa della danza in programma a Milano».

Passione danza

La passione di Enrico Benedet per la danza è iniziata da piccolissimo. «Aveva solo 5 anni quando mi ha chiesto di poter seguire un corso – conclude la mamma – Ha iniziato dapprima a “L’Arabesque” di Biella con la maestra Elisa Baratella, poi ha frequentato l’“Art’è Danza” a Cossato ed una scuola a Cerrione, dove ha preso parte a molti concorsi e vinto diverse borse di studio. In terza media ha deciso poi di approfondire lo studio della danza classica e si è iscritto, viaggiando, in una scuola di Torino dove è rimasto fino ad un paio di anni fa. Attualmente, per inseguire la sua passione, si è definitivamente trasferito nella città sabauda dove frequenta il liceo scientifico Volta e la prestigiosa “Eko dance” diretta da Pompea Santoro, ex insegnante proprio di Roberto Bolle».

LEGGI ANCHE Aljosha Forlini: ballare da Quarona ai teatri di mezza Europa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente