Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Fiera Oltracqua: premiati gli allevatori
Attualità Varallo e Alta Valsesia -

Fiera Oltracqua: premiati gli allevatori

Un'occasione per fare conoscere anche ai turisti le tradizioni della Valle

fiera oltracqua

Fiera Oltracqua in mostra gli animali dei lavoratori che tengono viva la montagna.

Fiera Oltracqua a Fobello

La settimana precedente hanno dovuto rinviare l’evento per via del maltempo. Finalmente, domenica scorsa, in località Oltracqua di Fobello, è andata in scena la fiera con allevatori provenienti dai vari paesi della Valle; bovini di razza bruna e pezzata giunti da Fobello e Cravagliana, numerosi ovini e caprini di razza Camosciata della Alpi e Verzaschese, portati in fiera dalle aziende Gianni Marchisotti, Bruno e Ivan Marchisotti, Massimo Falcione di Fobello, Diego Antonietti di Cravagliana, premiati nella mattinata dal sindaco di Fobello Gianluigi Locatelli e dall’assessore dell’Unione Montana Angelo Dago.

Tradizioni da scoprire

La presenza degli allevatori garantire alla montagna di continuare a vivere, aziende e famiglie che portano avanti una tradizione che da sempre caratterizza l’alta Valsesia. E la fiera vuole essere proprio l’occasione per sottolineare queste tradizioni e far conoscere i prodotti locali anche ai turisti che iniziano ad animare la Valsesia nel periodo estivo. Gli amministratori locali, non a caso durante la manifestazione, hanno ringraziato i pastori presenti per il loro impegno nella prosecuzione dell’attività agricola, malgrado le grandi difficoltà che di questi tempi riguardano anche il settore agricolo e pastorale, in particolar modo per la piaga dei lupi che ormai rappresentano un grave problema che secondo molti porterà alla sparizione di diversi allevamenti ovicaprini, soprattutto medio piccoli.

Le bancarelle

Presente anche l’azienda Floralp di Campertogno con i cavalli di Merens, che hanno impegnato molti piccini in piacevoli passeggiate a cavallo. Non sono mancate le bancarelle con prodotti tipici, salumi e formaggi locali, attrezzi agricoli e artigianali, sia nei pressi dell’area sportiva che nel mercato di centro paese lungo le vie del caratteristico capoluogo.Il Comune di Fobello e l’Unione Montana dei Comuni della Valsesia, organizzatori della manifestazione, intendono ringraziare per la collaborazione l’assessorato alla Montagna della Regione Piemonte, la Pro loco e soprattutto gli allevatori partecipanti per la fattiva collaborazione prestata per l’organizzazione e la buona riuscita della fiera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente