Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Fiumi valsesiani tornano a vivere dopo la grande siccità
Attualità Borgosesia e dintorni -

Fiumi valsesiani tornano a vivere dopo la grande siccità

Quintali di trote e carpe immessi in acqua grazie all'intervento della Fipsas.

Fiumi valsesiani tornano a vivere dopo la grande siccità. Finito l’allarme siccità, è partito da un paio di settimane il piano semine per il ripopolamento della fauna ittica.

Fiumi valsesiani tornano a vivere dopo la grande siccità

«Ci sono due programmi che mirano al ripopolamento dei corsi d’acqua – spiega Marco Viazzo, presidente della Federazione pescatori sportivi provinciale -: uno promosso dalla Provincia, e uno della Fipsas. Gli interventi avviati dall’amministrazione provinciale sono partiti. In una giornata di lavoro sono stati immessi nel fiume Sesia, e in particolar modo nei tratti all’altezza di Serravalle, Gattinara e Borgosesia, circa 350 chili di trote. Altra semina nel torrente Strona di Valduggia con circa 55 chili di trote iridea adulte. Le immissioni – aggiunge Viazzo – fanno parte di un piano più ampio che prevede la semina di 860 chili di trote e 720 chili di carpe da qui fino a giugno».

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente