Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Fontana Borgosesia intralcio alle manifestazioni | LA LETTERA
Attualità Borgosesia e dintorni -

Fontana Borgosesia intralcio alle manifestazioni | LA LETTERA

Il parere di un cittadino, che avrebbe preferito vedere sorgere il monumento in un altro punto della città.

fontana borgosesia

Fontana Borgosesia: il cittadino Carlo Schepis dà voce ad alcune perplessità sul posizionamento dell’opera.

Fontana Borgosesia, un parere

Sulla fontana celebrativa in fase di allestimento in piazza Mazzini, riceviamo e pubblichiamo:
«Sono iniziati i lavori per costruire la nuova fontana nella piazza Mazzini-Martiri. Già in passato, con interventi su Notizia Oggi, avevo espresso i miei dubbi sull’ubicazione della fontana. In primo luogo esiste già una fontana in piazza Mazzini. Inoltre tutto lo spazio delle due piazze era stato recentemente pavimentato con lastre, che con la costruzione della fontana viene in parte demolito. Ne avrei invece visto meglio l’ubicazione in via XX Settembre, al posto della fontana costruita a lato della piazzetta di fronte alla Biverbanca, dove esistono già gli allacci per l’acqua che quindi si potevano utilizzare al meglio. Inoltre, costruendo la fontana in quella zona, sarebbe stato dipinto il muro che ora presenta un grigiore tale che ironicamente definisco “muro del pianto”. Inoltre, dove ora sorgerà, la nuova fontana occuperà spazio che sarebbe stato meglio averlo lasciato libero, mettendo invece una fila di alberelli al centro, al posto di quei vasi enormi che si trovano ai lati delle piazze e danno una brutta immagine a chi li osserva. Già in questi primi giorni la chiusura di parte della piazza ha limitato lo spazio per gli spettatori che volevano seguire spettacoli e iniziative in occasione delle tre giornate di festa per la patronale. E questo mi fa pensare che anche durante le sfilate di carnevale la fontana sarà sicuramente di intralcio, sia ai carri allegorici per i movimenti che dovranno fare sfilando nei due sensi di marcia, che agli spettatori che affolleranno nel centro città con una visuale alquanto ridotta. La mia conclusione pertanto è che, dato che la fontana non potrà essere spostata, ci saranno diversi inconvenienti che si potevano evitare se fosse stata costruita altrove».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente