Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Gattinara, si inaugura il Polo di Protezione civile
Attualità Gattinara e Vercellese -

Gattinara, si inaugura il Polo di Protezione civile

Ad ospitarla la struttura dell’ex supermercato Coop che accoglierà i volontari del comitato locale della Croce rossa, del gruppo Antincendi boschivi e del Nucleo soccorso Bassa Valsesia.

Sarà inaugurata domenica prossima la sede del Polo di Protezione civile di Gattinara. Ad ospitarla la struttura dell’ex supermercato Coop che accoglierà i volontari del comitato locale della Croce rossa, del gruppo Antincendi boschivi e del Nucleo soccorso Bassa Valsesia.

Pur con quattro mesi di ritardo sulla tabella di marcia, dunque, i lavori di adeguamento stanno volgendo al termine. Ad allungare i tempi  ci hanno pensato le infiltrazioni d’acqua dal tetto che hanno richiesto ulteriori interventi a carico della proprietà. Come è noto, infatti, lo stabile è concesso da NovaCoop in comodato d’uso gratuito al Comune di Gattinara. Una gratuità che, tuttavia, incide sulle casse dell’amministrazione per ben 8mila euro l’anno, ovvero la somma corrispondente al mancato introito delle imposte sugli immobili.

L’edificio, durante la ristrutturazione, è stato adattato alle esigenze operative delle associazioni: dove c’erano i negozi della galleria commerciale trovano posto le sedi Aib e Nucleo soccorso e una sala riunioni. La parte occupata dal punto vendita Coop è stata trasformata in autorimessa, con uno spazio delimitato per la Croce rossa, un’area comune per Aib e Nucleo soccorso e una zona adibita al deposito dei carrelli delle associazioni. Due i varchi aperti per consentire un più agevole transito agli automezzi di soccorso. La sede della Croce rossa, essendo presidiata 24 ore su 24, trova posto negli ex uffici e nelle cucine del supermercato. Il fondo dell’edificio, dove un tempo veniva stoccata la merce in attesa di finire sugli scaffali, è adibito in parte a a deposito e officina, con un banco di lavoro, e in parte a magazzino a disposizione della Regione Piemonte che lo utilizzerà come base logistica. Ciò significa che a Gattinara saranno conservati materiale e attrezzature da impiegarsi in caso di calamità naturali. La Regione, lo ricordiamo, è l’ente che ha reso possibile la realizzazione della nuova sede della Protezione civile, con un contributo di 100mila euro che sarà erogato in tre anni, per i lavori e le spese di gestione.

Articolo precedente
Articolo precedente