Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Gattinara spara a zero contro l’Aido provinciale
Attualità Gattinara e Vercellese -

Gattinara spara a zero contro l’Aido provinciale

Volano gli stracci (e le accuse) tra l’ex gruppo Aido di Gattinara e la dirigenza provinciale: «Questi sono più attenti ai soldi che ad altro»

Il gruppo che una volta era l’Aido di Gattinara ha deciso di fare da sé: si prosegue l’attività, ma ben lontani dalla dirigenza di Vercelli che aveva commissariato la sezione cittadina per una questione legata all’uso del fondo comune. Una decisione presa all’unanimità da tutto il direttivo.

«Di Aido – dice la referente Anna Basso – non vogliamo più saperne nulla. Che sia provinciale, regionale o nazionale, stiano lontano da noi. I dirigenti hanno distrutto intere associazioni solo per i soldi e non hanno mai avuto il coraggio di presentarsi da noi a chiarire la situazione. Ormai sembra una cosa soltanto a scopo di lucro, per sostenere le spese dei dirigenti. Io mi sono sempre pagata le spese di viaggio e alloggio di tasca mia, mentre i dirigenti si fanno rimborsare tutto».

L’ex Aido di Gattinara conta circa trecento soci.

Articolo precedente
Articolo precedente