Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Giunta Pray non si cambia: Mencattini c’è, Platini ripescato come “esterno”
Attualità Sessera, Trivero, Mosso -

Giunta Pray non si cambia: Mencattini c’è, Platini ripescato come “esterno”

Nella serata di venerdì 7 il debutto con il consiglio di insediamento, dove verranno ufficializzate tutte le cariche.

Giunta Pray non si cambia: Platini ripescato come assessore esterno.

Giunta Pray non si cambia

L’obiettivo di Passuello è quello di tenere il gruppo unito. «Abbiamo lavorato al programma con gruppi di lavoro – spiega -. E’ una metodologia che continueremo a seguire per coinvolgere comunque tutto il gruppo nell’attività amministrativa dando spazio ai contributi di tutti». Intanto venerdì 7 sera alle 21 in consiglio comunale ci sarà l’atto ufficiale con l’insediamento del primo cittadino e con le prime comunicazioni ufficiali sulla composizione della giunta che rimarrà in carica per i prossimi cinque anni.

LEGGI ANCHE: Elezioni Pray. Passuello: ora al lavoro per il Comune unico

Platini assessore esterno

E’ rimasto fuori dal consiglio l’ex assessore Massimo Platini, che però rimarrà comunque al suo posto. «Abbiamo deciso di puntare sulla stessa giunta di questi ultimi cinque anni – riprende Passuello – con Mencattini e Platini come assessore esterno». Da ricordare che Platini già cinque anni fa non ebbe abbastanza voti per entrare in consiglio, ma fu comunque nominato assessore esterno. Poi diventò “interno” grazie alle dimissioni di altri consiglieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente