Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Gli ex allievi regalano un microscopio futuristico al liceo scientifico
Attualità Borgosesia e dintorni -

Gli ex allievi regalano un microscopio futuristico al liceo scientifico

Lo strumento donato dalla Confraternita andrà ad arricchire la dotazione dell’aula di fisica dell’istituto borgosesiano

Tra una decina di giorni gli studenti del liceo scientifico “G. Ferrari” di Borgosesia potranno fare affidamento su un nuovo, modernissimo alleato nell’aula di scienze. Martedì 14 arriverà infatti un microscopio trinoculare con videocamera acquistato e donato dalla Confraternita degli ex allievi. L’apparecchio sarà a uso didattico e di laboratorio.

«L’acquisto del microscopio – spiega il presidente della Confraternita Riccardo Cavanna – rappresenta per la nostra associazione un traguardo importante, dopo aver contribuito negli anni passati alla realizzazione dell’aula di scienze del liceo. Per poter comprare il microscopio siamo riusciti a raccogliere la somma di 2000 euro, ricavata dal tesseramento e dal contributo dei soci, oltre che dalle Convention annuali».

Un regalo questo che vuole essere sì utile e concreto, ma anche simbolico: «Vogliamo far capire ai ragazzi di oggi che le generazioni passate credono in loro – aggiunge Cavanna – adesso tocca ai giovani diventare gli scienziati del futuro».

Sono diversi gli obiettivi per cui è nata e continua a esistere la Confraternita degli ex allievi: in prima battuta per creare occasioni di relazioni tra ex liceali di differenti generazioni, inoltre si occupa di finanziare ogni anno il liceo borgosesiano con borse di studio e corsi di formazione e di lingue straniere.

Quello che è da poco iniziato per l’associazione sarà un anno di votazioni: sono infatti previsti il rinnovo del consiglio direttivo e la nomina del presidente. Possono candidarsi, per partecipare attivamente alla vita associativa, ex studenti, insegnanti e genitori di studenti dei licei scientifici, sociali e tecnologici.

L’attuale consiglio direttivo è entrato in carica il 19 gennaio del 2013 ed è formato, oltre che dal presidente Cavanna, da Guglielmo Bassotto (vicepresidente), Marinella Merlo (segretario), Luca Caratti (tesoriere) e Fulvio Caligaris, Gualtiero Canova, Anna Denicola, Francesco Guerzoni, Francesco Pareti, Marco Rombolà e Alberto Lovatto, preside in carica del liceo, (consiglieri). Per avere ulteriori informazioni sull’associazione e sul suo impegno nei confronti del liceo di viale Varallo è possibile collegarsi al sito www.confraternitaliceo.it.

 

 

Articolo precedente
Articolo precedente