Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Grignasco costa troppo rilanciare l’ex biblioteca
Attualità Serravalle e Grignasco -

Grignasco costa troppo rilanciare l’ex biblioteca

L'amministrazione pensa al futuro dei locali in piazza Cacciami

Grignasco costa troppo rilanciare l’ex biblioteca. I locali di piazza Cacciami non resteranno inutilizzati.

Grignasco costa troppo rilanciare l’ex biblioteca

Mentre i grignaschesi da qualche settimana hanno la possibilità di studiare, consultare e prendere in prestito libri nella nuova struttura culturale, i locali della ex biblioteca non sono stati abbandonati. «Si continuano ad utilizzare la sala del consiglio e la saletta didattica – evidenzia il sindaco Roberto Beatrice -, il locale che per adesso non viene impiegato è quello che in passato ospitava scaffalature e tavoli, insomma la vera e propria biblioteca».  L’amministrazione si è già messa all’opera per dare una nuova prospettiva ai locali pubblici. «L’idea sarebbe di usare il locale, che coincideva con la sede della biblioteca, per ospitare mostre o per l’archivio della ex filatura – prosegue il primo cittadino –. Per fare questo però è necessario intervenire con una serie di lavori».

Costi

Le opere da portare avanti richiedono non pochi fondi. «Abbiamo già fatto fare un calcolo delle spese necessarie per sostenere l’intervento – sottolinea Beatrice -, servirebbero circa 250mila euro, cifra particolarmente importante per il nostro paese. Si potrebbe pensare di avviare dei lavori, se si riuscisse ad accedere a qualche bando».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente