Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > I donatori Aido e Admo di Gattinara ricordano i defunti
Attualità Gattinara e Vercellese -

I donatori Aido e Admo di Gattinara ricordano i defunti

«Chi parteciperà a questo momento con la preghiera, potrà ottenere l’indulgenza».

Domenica al santuario di Boca si terrà la giornata in ricordo di tutti i donatori Admo e Aido, organizzata dai volontari gattinaresi. Alle 17 don Fiorenzo Fornara celebrerà la messa in ricordo di don Guido Basso, del medico Salvatore Perazzo e di tutti i donatori Admo e Aido. La messa sarà accompagnata col suono delle trombe degli alpini, mentre alcuni volontari canteranno l’inno dell’Aido. Al santuario del Santissimo Crocifisso di Boca è stata aperta la Porta Santa per l’anno giubilare indetto da papa Francesco. «Chi parteciperà a questo momento con la preghiera, potrà ottenere l’indulgenza sia per se stesso che per i propri defunti. – L’invito dicono i volontari – è esteso a tutti  coloro che vorranno partecipare a questa giornata in ricordo di tutti i propri cari».

Articolo precedente
Articolo precedente