Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Ironia Facebook sui disagi Asl: loculi anziché posti letto
Attualità Borgosesia e dintorni -

Ironia Facebook sui disagi Asl: loculi anziché posti letto

In Valsesia gira una vignetta in cui l'Azienda sanitaria diventa l'ente che prepara i posti al cimitero.

Ironia Facebook sui disagi della sanità: in foto l’Asl che realizza nuovi loculi anziché posti letto.

Ironia Facebook: l’Asl diventa l’ente che prepara i loculi al cimitero

C’è chi la prende sul ridere anche se, come si dice, sulla salute c’è poco da scherzare. Gira su Facebook una foto con testo in cui si parla dei problemi di questi giorni che stanno affliggendo la Valsesia: guardia medica di Scopello sospesa in anticipo e punto nascite di Borgosesia chiuso per due mesi. «L’Asl replica – si legge sulla vignetta -: scelte necessarie, comunque a fine estate verremo incontro ai pazienti aprendo nuovi reparti e aumentando i posti letto a Borgosesia». E si vede in realtà l’apertura di nuovi loculi al cimitero. La vignetta è stata postata sul profilo Facebook di “Joke Bypriest”, ovviamente un nome fittizio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente