Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Linda Vellar porta il grande circo alla festa di Portula
Attualità Sessera, Trivero, Mosso -

Linda Vellar porta il grande circo alla festa di Portula

Questa sera il suo spettacolo. Stamattina invece la "Birucin race"

linda vellar

Linda Vellar l’artista circense porta il suo spettacolo in paese in occasione della festa.

Linda Vellar a Portula

E’ partita ieri la kermesse estiva “Portula in festa”, curata dalla Pro loco nei locali dell’asilo infantile di Matrice. Novità di quest’anno è la presenza di Linda Vellar, artista di Portula che è ormai diventata un personaggio internazionale nell’arte circense: durante la festa presenterà lo spettacolo Hoopnosis the ritual, un coinvolgente spettacolo di circo di strada. Non mancherà poi la seconda edizione della “Birucin race”, una gara in discesa a bordo di mezzi realizzati con creatività e originalità. I birocci sono dei carretti artigianali che venivano costruiti dai bambini diversi decenni fa, si trattava di un modo per stare all’aria aperta utilizzando dei “bolidi” realizzati a mano.

Musica e gastronomia

«Come da tradizione – spiegano gli organizzatori – ci saranno ovviamente momenti dedicati alla musica e alla gastronomia, che rappresentano sempre gli ingredienti principali dell’evento. La “Birucin race” lo scorso anno aveva ottenuto un buon riscontro ed era piaciuta molto agli spettatori, abbiamo quindi pensato di riproporla. E la presenza di Linda, che ha girato il mondo con i suoi spettacoli circensi, è un modo per far conoscere quest’arte e per coinvolgere il pubblico con uno show sicuramente di altissimo livello».

L’artista

Linda Vellar ha oggi 30 anni e da tempo porta in giro per il mondo l’arte del circo. E’ figlia di Giampiero Vellar, che è stato anche sindaco e assessore in paese. Dopo la laurea, la giovane ha incontrato il circo contemporaneo frequentando la Scuola di Cirko Vertigo di Torino. Recentemente è stata in Laos e Cambogia con il progetto solidale Circo Inzir e altri artisti, l’iniziativa, che è autofinanziata, ha lo scopo di favorire gli scambi culturali e di offrire svago e gioia nei territori colpiti da povertà, sfruttamento e guerre. La giovane portulese ha anche aperto il Carnevale a Venezia appesa a una fune sul Canal Grande. Alla festa di Portula l’appuntamento con il suo spettacolo è per domenica sera.

Il programma

Domenica alle 9.30 iscrizione dei “Birocci” nella piazza della chiesa e alle 10 prima sessione di discese libere, non competitive. La seconda manche si terrà alle 14, mentre la premiazione alle 17.30. I cuochi della Pro loco prepareranno il pranzo e la cena che vedrà protagonista il risotto alla milanese con ossobuco. Seguirà lo spettacolo circense Hoopnosis e la serata rock con la “Banda Gondrano”. Ancora festa nella serata di lunedì con la cena alle 19, sempre con vari piatti e zuppa di pesce. A chiudere in bellezza la serata danzante con Francesco e i Blueream.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente