Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Mollia ricorda il sindaco “Claudietto”
Attualità Varallo e Alta Valsesia -

Mollia ricorda il sindaco “Claudietto”

Aveva 64 anni

Mollia ricorda il sindaco “Claudietto” . L’uomo è mancato nei giorni scorsi.

Mollia ricorda il sindaco “Claudietto”

Numerosi hanno voluto prendere parte al funerale del sindaco di Mollia Claudio Romagnoli, morto ad appena 64 anni. La funzione è stata celebrata nella chiesa di Mollia pochi giorni fa. Claudio Romagnoli era sindaco dal 2014 a Mollia, un incarico che portava avanti con estrema passione, mettendosi a disposizione della comunità. Tanti i ricordi anche su Facebook da parte di amici, dai gruppi associativi del paese, ma anche dai villeggianti che avevano saputo conoscere bene il sindaco.

Il ricordo dell’amministrazione

Questo il ricordo dell’amministrazione comunale: «La giornata di venerdì 25 maggio, illuminata da un sole primaverile, ci ha permesso di accompagnare nel piccolo camposanto di Mollia il nostro beneamato sindaco Claudio Romagnoli. Il grande raccoglimento e la partecipazione di tutti i presenti ha confermato la stima, l’affetto e l’amicizia nei confronti di Claudietto. L’amministrazione comunale di Mollia ringrazia tutte le persone intervenute in particolare il viceprefetto dottoressa Elena Daghetta, il presidente della Provincia di Vercelli Carlo Riva Vercellotti, il presidente dell’Unione montana Valsesia Pier Luigi Prino, ai sindaci presenti ai volontari delle associazioni, ai gagliardetti e agli alpini, a tutte le forze dell’ordine in particolare un ringraziamento ai carabinieri di Alagna nella persona del maresciallo Barcelli per la presenza e assistenza durante la cerimonia e all’intera comunità parrocchiale di Mollia” Si esprime una sincera gratitudine ai parroci don Marco, don Domenico e don Carlo».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente