Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Mollia ricorda l’ex sindaco “Claudietto”
Attualità Varallo e Alta Valsesia -

Mollia ricorda l’ex sindaco “Claudietto”

Stasera alle 21 appuntamento nel praticello davanti alla sua officina

Mollia ricorda l’ex sindaco. Claudio Romagnoli non era solo un amministratore stimato da colleghi e compaesani, ma anche un alpino e soprattutto una persona che ha saputo farsi apprezzare da tutti per il suo modo di essere

Mollia ricorda Claudio Romagnoli

Mollia è ancora scossa per la morte del sindaco Claudio Romagnoli, avvenuta lo scorso mese di maggio. Non era solo un amministratore stimato da colleghi e compaesani, ma anche un alpino e soprattutto una persona che ha saputo farsi apprezzare da tutti per il suo modo di essere. La sua scomparsa improvvisa ha lasciato un vuoto. E in occasione dell’estate si è deciso di proporre alcuni appuntamenti in sua memoria. La scorsa settimana è stata celebrata la messa nella cappelletta dei Boscaioli, che “Claudietto”, così lo chiamavano quasi tutti in paese, aveva contribuito a realizzare.

Stasera appuntamento davanti alla sua officina

Sabato 11 agosto alle 21 sarà proposto un nuovo appuntamento dal titolo «Ricordando Claudietto»: nel praticello davanti alla sua officina lo ricorderanno tutti i partecipanti. Venerdì 17 agosto alle 21 all’Unione Molliese serata di proiezione di fotografie dedicate a Claudio. Sabato 8 settembre salita alla punta Tirette, con partenza alle 5 del mattino e ritrovo al parcheggio all’ingresso di Mollia. In caso di maltempo la salita è rimandata a sabato 15 settembre.

Era molto legato al suo territorio

Claudio Romagnoli è morto ad appena 64 anni, era fortemente legato al suo territorio, un amministratore che aveva subito farsi apprezzare dalla popolazione e dai villeggianti. Egli aveva iniziato la sua carica nel 2014 con passione. Tanti i ricordi e le testimonianze di affetto che la famiglia ha ricevuto, anche da parte di semplici villeggianti che lo avevano conosciuto bene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente