Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Morta infermiera dell’Asl Vercelli: aveva 56 anni
Attualità Fuori zona -

Morta infermiera dell’Asl Vercelli: aveva 56 anni

Cristina Russo era "ferrista" in sala operatoria e da tempo lottava contro una malattia

Morta infermiera dipendente dell’Asl Vercelli: Cristina Russo aveva 56 anni e da tempo lottava contro una malattia.

Morta infermiera, in lutto il mondo della sanità in provincia

Era addetta ai ferri nelle sale operatorie dell’ospedale Sant’Andrea di Vercelli. Cristina Russo, infermiera di 56 anni, se n’è andata dopo aver lottato a lungo contro una malattia. Nonostante le sue competenze e la voglia di lottare, alla fine il male non le ha lasciato scampo. La sua scomparsa sta suscitando cordoglio in tutto il mondo della sanità locale, nel Vercellese come in Valsesia, dove molti operatori conoscevano la collega.

Ora sei nel posto che meriti

«Ciao Cristina, hai lottato come un leonessa, sei stata coraggiosissima e di esempio, ora che hai smesso di soffrire sono sicuro che sei nel posto che meriti e guardi tua figlia, tuo marito e tutti noi, da lassù… un abbraccio fortissimo». Questo il ricordo postato su Facebook dal medico Alessandro Stecco. Il funerale martedì pomeriggio a Billiemme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente