Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Oasi wi-fi a Roasio, in piazza ci si connette gratis a Internet
Attualità Borgosesia e dintorni -

Oasi wi-fi a Roasio, in piazza ci si connette gratis a Internet

In programma altre zone da “coprire” con il segnale

Roasio si fa sempre più digitale. Dopo la posa della fibra ottica da parte di Telecom lungo la via Torino nella frazione San Maurizio, grazie alla recente installazione di un  nuovo hot spot, lo stesso consentirà ai cittadini di navigare su internet gratis, facilmente e velocemente .

Un bel passo avanti per il territorio come spiega il sindaco Gianmario Taraboletti: «Anche a Roasio, sarà possibile connettersi ad internet passeggiando per le vie del paese. E’ infatti entrata in funzione l’oasi wi-fi gratuita che permetterà l’accesso alla rete, situata nella piazza 9 agosto 1944. Il progetto, voluto dal Comune e realizzato in collaborazione con l’azienda Hall Service di Borgosesia, è entrato in funzione nella giornata di giovedì scorso».  Potersi connettere ad internet in modo libero e gratuito è ormai divenuta un’esigenza che accomuna i ragazzi nati e cresciuti nella società digitale e tutti quelli che in precedenza erano abituati ad utilizzare altri canali di comunicazione, che si sono successivamente convertiti per passione o per necessità lavorative. Non tutti però hanno la possibilità di collegarsi a proprie spese o di poterlo fare in qualunque luogo. «Ecco allora che l’amministrazione comunale si è attivata per garantire tale connessione wi-fi nella zona centrale del paese – riprende Taraboletti -, a servizio di tutti coloro che frequentano abitualmente la piazza, ritrovo soprattutto per i giovani, trattandosi di un’ area divenuta altresì accogliente, a seguito dei lavori di restyling che hanno interessato la stessa alla fine dell’anno 2015».

Collegarsi alla rete wi-fi è molto semplice, poiché basta seguire le indicazioni poste sul totem informativo posizionato i giorni scorsi nell’area pedonale della piazza stessa o in alternativa, seguendo le indicazioni da pubblicate sul sito Internet o sui vari gruppi facebook del Comune. E’ sufficiente che l’utente abbia il modulo wi-fi del proprio cellulare acceso. In tal modo può rilevare la rete Roasio WiFi, selezionarla, fare l’identificazione e iniziare la navigazione gratuita. Il tempo massimo di accesso durante la giornata sarà di due ore e mezzo, un lasso temporale più che sufficiente in favore dell’intera l’utenza.”

Conclude il primo cittadino «Questa è la prima oasi wi-fi ed è nostra ferma intenzione, dopo una attenta valutazione con l’azienda partner, attivare nel corso dell’anno corrente, altre oasi wi-fi in punti sensibili e di interesse collettivo, nel resto del nostro territorio».

Articolo precedente
Articolo precedente