Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Oasi Zegna al “Bosco del sorriso” la pratica del Qi Gong
Attualità Sessera, Trivero, Mosso -

Oasi Zegna al “Bosco del sorriso” la pratica del Qi Gong

Agisce sul fisico a livello energetico

Oasi Zegna e Fondo Edo Tempia propongono cinque incontri con l’istruttrice Natalina Bassetto. Si comincia domenica

Oasi Zegna fa conoscere il Qi Gong

Il Qi Gong arriva al Bosco del sorriso” dell’Oasi Zegna, una particolare zona capace di influenzare a livello bioenergetico organi e visceri, agendo sul sistema immunitario, metabolico, cardiocircolatorio, linfatico e nervoso. L’iniziativa è promossa da Oasi Zegna e Fondo Edo Tempia. Si comincia domenica, primo di una serie di cinque appuntamenti. Si tratta di momenti di pratica del Qi Gong terapeutico in una zona già salutare di suo. «Come il “Bosco del sorriso” agisce sul corpo a livello di bioenergia – spiegano gli organizzatori – allo stesso modo il Qi Gong terapeutico agisce sul fisico a livello energetico. Gli alberi e il Qi Gong lavorano in sinergia: rivitalizzano il corpo attraverso il fluire dell’energia».

Ogni incontro durerà una giornata

In questa ottica, Fondo Edo Tempia e Oasi Zegna propongono cinque incontri (che corrispondono ai cinque elementi e alle Cinque Stagioni cinesi) con l’istruttrice Natalina Bassetto: «Il Qi Gong delle Cinque Stagioni – spiega la terapeuta – prevede una serie di pratiche atte a lavorare sui canali energetici, punti di agopuntura, organi e visceri legati alla stagione». Ogni incontro durerà una giornata: domenica 20 maggio (primavera) si avrà beneficio su fegato, vescica biliare. Il 9 giugno (estate) sarà un momento di toccasana per cuore, intestino tenue. Il 7 luglio (fine estate) ci si dedicherà soprattutto a milza, stomaco, pancreas. L’8 settembre (autunno) saranno tonificati polmone, grosso intestino. Infine il 6 ottobre (inverno) si avranno benefici soprattutto per reni e vescica.

Meditazione, rilassamento e respirazione

Gli esercizi comprendono meditazione, rilassamento, respirazione e pulizia dei canali energetici. «I movimenti lenti e armoniosi migliorano la postura, l’equilibrio psicofisico, la quiete mentale, la vista, il sistema immunitario, l’apparato osteoarticolare e stimolano la funzionalità di organi e visceri potenziando la concentrazione». Le giornate si svolgeranno così: al mattino camminata nel “Bosco del sorriso” intervallata da esercizi di Qi Gong; pranzo vegano all’albergo “Bucaneve”; al pomeriggio meditazione, automassaggio e ripasso della pratica mattutina. Gli orari varieranno in base alla stagione. Il costo di ogni giornata è di 40 euro a persona. Per chi volesse partecipare, è necessario iscriversi alla segreteria del Fondo Edo Tempia al numero telefonico 015.351.830.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente