Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Oratorio Borgosesia porta cento persone in gita
Attualità Borgosesia e dintorni -

Oratorio Borgosesia porta cento persone in gita

Visita all’aeroporto militare di Cameri per bambini, genitori e nonni di Agnona e Isolella

Oratorio Borgosesia porta cento persone in gita. L’uscita è stata proposta dall’oratorio di Agnona e dal baby parking “Castello magico”.

Oratorio Borgosesia porta cento persone in gita

L’uscita ha portato i partecipanti all’aeroporto militare di Cameri, a Oleggio, Galliate e Marano Ticino. Di seguito il resoconto dell’esperienza. «Accompagnati da genitori e nonni, i bambini del centro estivo e dell’oratorio di Agnona hanno partecipato alla gita che lo zelante don Giovanni Bossi organizza per festeggiare le attività annuali del suo oratorio. La giornata fredda e piovosa non ha spento l’entusiasmo dei piccoli partecipanti che hanno visitato l’aeroporto di Cameri, il Varallino di Galliate, l’azienda agricola “fratelli Facchi” di Oleggio e hanno terminato la gita con una gustosa merenda a Marano Ticino. La mattinata è trascorsa nei locali dell’aeroporto dove, dopo la colazione a base di cornetti caldi e caffellatte offerta dal Club Frecce Tricolori di Borgomanero, i visitatori hanno ammirato i velivoli della sala manutenzione e hanno ascoltato le spiegazioni dei militari che vi lavorano. Il gruppo si è quindi spostato al Varallino di Galliate per consumare il pranzo nei locali adiacenti la chiesa, per ascoltare la messa celebrata da don Bossi e ammirare le statue e gli affreschi che abbelliscono il santuario.
Nel pomeriggio, dopo una visita alle poderose bufale di Oleggio e qualche acquisto nel negozio di latticini e macelleria, il sindaco di Marano Ticino, ultima parrocchia di don Giovanni prima del suo ingresso a Borgosesia, ha aperto le porte e la dispensa del suo salone per accogliere la comitiva con una ricca merenda fatta di tartine al gorgonzola, alla Nutella e al salame. Adulti e bambini hanno mangiato e bevuto con piacere e hanno chiuso degnamente una giornata ricca di scoperte».

Ringraziamenti

«Per questo i 97 partecipanti vogliono ringraziare il sindaco di Marano Franco Merli e le sue collaboratrici che hanno preparato il buffet, il Club Frecce Tricolori di Borgomanero, i militari e tutto il personale dell’aeroporto di Cameri, Fleana e Gabriele, la parrocchia di Galliate, Italo Gianolio che si è occupato di trovare i mezzi di trasporto, Gianpiero Guida che ha fotografato i momenti più importanti della giornata, le instancabili maestre Laura Pregnolato e Teresa Mastroianni e don Giovanni solerte parroco che ha novantanni d’età ma venti per il suo spirito d’iniziativa».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente