Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Oratorio Ghemme: sul campetto arriva anche l’erba
Attualità Novarese -

Oratorio Ghemme: sul campetto arriva anche l’erba

Lavori in corso nell’area dedicata allo svago della struttura di via Marino del Grande. Prevista domenica 5 maggio l'inaugurazione.

Oratorio Ghemme: iniziati i lavori per la realizzazione del nuovo manto erboso della parte sportiva e di una nuova area giochi e pic-nic.

Oratorio Ghemme: sul campetto arriva l’erba

Nella serata di venerdì 29 marzo Argentina Caliano, presidente dell’oratorio dedicato alla Beata Panacea, ha presentato ai ghemmesi il progetto di ristrutturazione e di realizzazione dell’area ricreativa. Tra i presenti il sindaco Davide Temporelli, il parroco don Piero Villa e il presidente della fondazione Comunità novarese Cesare Ponti, che finanzierà i lavori insieme alle donazioni dei cittadini. I lavori vengono realizzati dalla ditta di Giulio Zoagli. Quest’ultimo ha spiegato la tempistica: «Siamo partiti dalla sistemazione dell’area giochi e dall’installazione dell’irrigazione. L’8 aprile dovremo provvedere alla semina del campo, che potrà essere utilizzato crediamo verso la fine di maggio, in modo di dare il tempo alle radici dell’erba di attecchire».

Anche quest’anno lotteria

«L’oratorio di Ghemme – ha spiegato Caliano – è un luogo di aggregazione per tutte e fasce d’età e vogliamo che sia sempre più accogliente, confortevole e sicuro. Per questo abbiamo puntato al rinnovo degli spazi dedicati al gioco. Grazie alle aziende e alle associazione del paese che ci hanno dato una mano a raccogliere i fondi necessari e alla fondazione che ha creduto in questo progetto. I lavori sono partiti dalla nuova area con giochi ristrutturati, in cui ci saranno anche un gazebo con tavoli e sedie da utilizzare per i pic-nic. E poi finalmente si potrà giocare a calcio su un manto erboso degno di questo nome, che avrà anche un impianto di irrigazione. Successivamente andremo a realizzare un altro campetto per minibasket e pallavolo». Anche quest’anno ci sarà una lotteria per raccogliere altri soldi da destinare al progetto. Estrazione dei premi proprio il 5 maggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente