Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Ospizio Sottile in affitto: Riva Valdobbia vuole riaprire la struttura
Attualità Varallo e Alta Valsesia -

Ospizio Sottile in affitto: Riva Valdobbia vuole riaprire la struttura

Un'occasione per gestire un punto turistico si trova anche a Carcoforo

ospizio sottile

Ospizio Sottile e ostello disponibili per la gestione in alta valle.

Ospizio Sottile un’occasione di fare turismo

Carcoforo e Riva Valdobbia offrono un’opportunità per chi volesse dedicarsi al lavoro nel turismo. I due Comuni mettono a disposizione due strutture storiche da prendere in gestione e rilanciarle. A Carcoforo a breve il Comune presenterà il bando per la gestione dell’ostello, ristorante e punto tappa Gta. Si tratta dell’ex Alperose che ha chiuso alla fine della scorsa stagione. La struttura offre nove camere con 24 posti letto, oltre a due camere con 16 posti letto per la parte di ostello. Si tratta infatti di un punto tappa del Gta, a grande traversata delle Alpi frequentata da stranieri. «Abbiamo svolto alcuni lavori di adeguamento per quanto riguarda l’impianto elettrico e del gas – osserva il sindaco Marino Sesone -. La struttura è pronta a riprendere la propria attività come prima, per questo abbiamo intenzione di aprire un bando a breve».

A Riva Valdobbia

Il Comune di Riva Valdobbia ha aperto il bando per dare in gestione, per tre anni a partire dal 16 giugno, l’Ospizio Sottile. La struttura, che si trova a 2.480 metri di altitudine, è composta al piano terra da una cucina, una sala bar, due sale da pranzo, un ufficio di accoglienza, un servizio igienico, una cappella eucaristica e al primo piano quattro camere da letto e due servizi igienici. A disposizione dei gestori interessati anche la possibilità di fare un sopralluogo per valutare le condizioni dell’immobile il 12 maggio dalle 11 alle 15 prenotandosi telefonicamente allo 0163. 91022. Il costo annuale dell’affitto a base d’asta è di mille euro, per presentare le offerte c’è tempo fino al 18 maggio. Soltanto lo scorso anno era stato trovato un gestore che però ha dato disdetta e adesso bisogna trovare un gestore prima dell’avvio della stagione del trekking. Tra l’altro l’Ospizio Sottile sorge in una zona particolarmente di passaggio tra Valsesia e Valle d’Aosta, una struttura quindi che registra sempre un forte passaggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente