Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Parrocchia Grignasco chiama i fedeli: impegno per il paese
Attualità Serravalle e Grignasco -

Parrocchia Grignasco chiama i fedeli: impegno per il paese

“Mettiti in gioco per il tuo paese": questa sera il primo incontro

Parrocchia Grignasco chiama i fedeli: impegno per il paese. Primo incontro questa sera per “Mettiti in gioco per il tuo paese per una vita buona”.

Parrocchia Grignasco chiama i fedeli

«Si tratta di un progetto che si pone come obiettivo il coinvolgimento delle persone nella vita di Grignasco – spiega il parroco don Enrico Marcioni -. Insieme si possono affrontare nuove sfide e collaborare per fare in modo che all’interno della comunità si possa vivere meglio».

Le parole chiave

Alcune parole chiave faranno da filo rosso all’iniziativa: «Turismo, lavoro, ambiente e salute saranno un po’ i motivi da cui partiremo insieme per proporre idee e modi per vivere in comunità – prosegue il parroco -. Non posso per ora sbilanciarmi molto sui contenuti proprio perché attendiamo di poter incontrare le persone, con le loro proposte, idee e posizioni. Posso consigliare a tutti di venire anche solo per capire meglio le caratteristiche del progetto».

Tutte le età

L’idea lanciata pochi giorni fa non è diretta ad una particolare fascia di età. «Tutti possono partecipare, nessuno è escluso – prosegue il sacerdote -. Saranno ben accetti giovani, adulti, anziani ma anche persone che fanno parte di religioni diverse dalla nostra. Il nostro obiettivo è quello di creare condivisione per il bene della nostra comunità in base anche al messaggio proposto da papa Francesco».

L’incontro di questa sera

A partire dalle 21, all’oratorio di via Torchio partirà un ciclo di incontri che vedrà protagonista il futuro di Grignasco. «Primo appuntamento sarà proprio questa settimana. Durante la serata faremo un po’ il punto sulla situazione attuale e presenteremo l’iniziativa – conclude don Marcioni -. E una volta partiti, seguiranno ulteriori incontri, tutti sono invitati».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente