Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Passaggio pedonale sul rio Bodro: Crevacuore scongiura altre tragedie
Attualità Sessera, Trivero, Mosso -

Passaggio pedonale sul rio Bodro: Crevacuore scongiura altre tragedie

Grazie a una variazione di bilancio e allo sblocco di 80mila euro

Passaggio pedonale sul rio Bodro a Crevacuore: prevista la realizzazione di una passerella per rendere il transito dei pedoni sicuro

Passaggio pedonale, un progetto che va adattato

Una variazione di bilancio per dare il via all’ampliamento del ponte sul rio Bodro, a Crevacuore. Si tratta di un’operazione attesa da anni con la realizzazione di una passerella per rendere il transito dei pedoni sicuro.  Previsto lo sblocco di 80mila euro. «Sono soldi – annuncia il sindaco Massimo Toso – che serviranno per l’ampliamento del ponte sul rio Bodro con la realizzazione di una passerella. Da quel momento in avanti potremmo dare il via alla fase finale dell’intervento con l’assegnazione dell’incarico al progettista e all’impresa. Di fatto il progetto esiste già, ma va soltanto adattato. Ovvio che bisognerà valutare se i permessi idrogeologici del recente passato siano ancora validi». Era stata la Provincia di Biella a imbastire il progetto, i soldi in un primo momento erano pure stati stanziati. Poi appena prima di partire l’ente provinciale era andato in default e i soldi erano stati ritirati. Tutto si era bloccato, finché il Comune non ha deciso di prendersi la strada e progetto per avviare l’intervento. Del progetto ne avevamo già parlato in un articolo a gennaio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente