Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Piscina Ghemme riapre e pensa all’idromassaggio
Attualità -

Piscina Ghemme riapre e pensa all’idromassaggio

Dopo lo stop dell’anno scorso a breve l’impianto riaprirà grazie all’accordo con una società di Paruzzaro

Piscina Ghemme riapre e pensa all’idromassaggio. L’estate sta arrivando e a Ghemme il divertimento è assicurato con la riapertura dell’impianto.

Piscina Ghemme nuova stagione

Dopo lo stop dell’anno scorso a breve l’impianto riaprirà grazie all’accordo con una società di Paruzzaro. Pochi giorni fa è stato perfezionato infatti, l’accordo tra il Comune, proprietario dell’impianto, e la ditta “Alternativa piscine” di Paruzzaro, che sarà il gestore sino alla fine di settembre. Ma il “matrimonio”, se ci saranno le condizioni ideali, potrebbe proseguire anche nei prossimi anni. Intanto, però, per l’apertura ufficiale bisognerà attendere ancora qualche giorno, più probabilmente un paio di settimane. Prima di poter avviare la stagione, infatti, dovranno essere fatti alcuni lavori di manutenzione, anche per rimpiazzare le attrezzature rubate un anno fa, e riattivati gli allacciamenti per gas ed energia elettrica. Già da qualche giorno gli operai dei Comune, con in testa il vice sindaco Piero Rossi, sono al lavoro per tagliare l’erba e ripulire l’area intorno alle vasche.

La parola ai gestori

«Cercheremo di fare tutto nel più breve tempo possibile – dicono i gestori – in modo da essere operativi al più presto. Noi realizziamo piscine e in passato abbiamo avuto già esperienze di gestione di impianti di questo tipo. L’accordo è stato appena firmato, ma certamente abbiamo già notato molta disponibilità da parte dell’amministrazione comunale che ci sta venendo incontro in tutti i modi».

Tariffe e idromassaggio

Nei prossimi giorni saranno resi noti orari e tariffe per l’estate. E non mancheranno le novità: «Nuoto, relax e sole saranno ovviamente i tre ingredienti principali – concludono i gestori – , ma stiamo pensando di organizzare tutte le sere un aperitivo in piscina e magari di installare una vasca per l’idromassaggio».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente