Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Diocesi chiede ai fedeli di boicottare il pranoterapeuta di Lozzolo
Attualità Gattinara e Vercellese -

Diocesi chiede ai fedeli di boicottare il pranoterapeuta di Lozzolo

Appello ai fedeli: «Non prendete parte agli incontri»

Diocesi chiede ai fedeli: non partecipate agli incontri con il “santone” che al santuario di Lozzolo sostiene di sentire la Madonna.

Diocesi chiede ai fedeli di boicottare il “santone”

L’Arcidiocesi di Vercelli  interviene in merito agli episodi avvenuti nell’area antistante l’oratorio della Madonna dell’Annunziata in Lozzolo. Qui un pranoterapeuta da tempo organizzava incontri di preghiera, dicendo anche che la Madonna gli lasciava dei messaggi. Il caso era finito anche su Pomeriggio Cinque, in televisione. Ma il vescovo prende le distanze: «Le riunioni non sono promosse dall’Arcidiocesi di Vercelli – spiegano dall’ufficio del vescovo -, né da enti ed istituzioni ecclesiali ad essa facenti capo».

«Non prendete parte agli incontri»

L’Arcidiocesi aggiunge: «Da tempo, attraverso la parrocchia San Giorgio in Lozzolo, abbiamo informato i fedeli sulla propria posizione in merito a dette riunioni, alle quali essi vengono espressamente invitati a non prendere parte in alcun modo».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente