Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Prato Sesia adotta il “sacco conforme”: e la spazzatura finisce nei boschi
Attualità Novarese -

Prato Sesia adotta il “sacco conforme”: e la spazzatura finisce nei boschi

Ancora discariche abusive in frazione Baragiotta e nei luoghi più isolati del paese.

Prato Sesia adotta il “sacco conforme”: e la spazzatura finisce nei boschi. Immediata la segnalazione dei cittadini sui social, fra i quali la pagina di “Sei di Prato Sesia se” di Facebook, e lo stupore per tanta inciviltà.

Prato Sesia adotta il “sacco conforme”: e la spazzatura finisce nei boschi

«Sono maleducati e incivili», commenta una pratese. E ancora: «Ormai l’inciviltà è ovunque», oppure «Va trovata una soluzione al problema». Sono alcuni dei commenti lasciati dagli utenti. L’obiettivo del sacco conforme, spiega il sindaco di Prato Sesia, Luca Manuelli è di arrivare all’80% di raccolta differenziata. «Ci sono stati diversi problemi il primo giovedì di raccolta dopo il periodo transitorio dall’entrata in vigore del sacco conforme. – dice Manuelli -. Nel paese non tutti probabilmente avevano capito come funzionava e parecchi contenitori non a norma sono stati lasciati in strada. Sono comunque state posizionate delle foto trappole in alcuni punti sensibili. Sono stati segnalati e recuperati dei sacchi neri lungo le due provinciali ma erano fenomeni purtroppo già ricorrenti da anni».

Un Commento

  • Anna ha detto:

    Riguardo all’inciviltà di alcune persone basta osservare i bordi delle strade….si trova di tutto….Una strada particolarmente “sporca” a Prato Sesia è quella che collega il paese a Cavallirio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente